di iena rossoazzurra

Dopo l'ennesima deludente prova tra le mura amiche, 1-1 il risultato finale contro la Juve Stabia, sentite Moriero a fine partita:"Con questa intensità e con queste prestazioni, però, sono convinto che il Catania si salverà."
Beato lui, ottimista il nostro, però mentre Ciccio è arrivato solo adesso, qui invece perdiamo da 3 anni...
Alcune considerazioni.
1) Il campionato finisce fra un paio di mesi (qualcuno avverta il mister) non a Natale...
2) La media punti del nuovo corso, non è proprio esaltante
- 1 punto in due partite -, di stu passu...
3) Abbiamo perso a Ischia, a Martina Franca, e strappato un 3-3 a Melfi (si tratta delle formazioni che ci stanno dietro e occupano attualmente la griglia dei play out)
4) Negli ultimi 10 incontri disputati, su 30 punti a disposizione, il Catania ne ha raccolti solo 9...
5) Lasciamo stare va...
Ma un treno speciale per Lourdes no?
Domenica prossima ricominciamo dalla valle dei Templi contro l'Akragas dei miracoli del mitico Pino Rigoli
(non sarebbe male opzionarlo e vederlo all'opera al Massimino al più presto...possibilmente in lega Pro), speriamo bene.
P.s. Noi siamo sempre speranzosi, la nostra fede rossoazzurra è inossidabile, ma una partita, una, quando c....la vinciamo?